• English
  • Français
  • Deutsch
  • Italiano

Le Vie d'acqua

Il territorio lagunare fa parte di una rete fluviale chiamata la Litoranea Veneta, che collega il Delta del Po con il Golfo di Trieste. Inizia nella laguna di Venezia e si estende sul territorio del Veneto Orientale, solcato dai fiumi Tagliamento, Lemene, Livenza, Piave e Sile nonché da numerosi affluenti e canali, per gran parte navigabili. Grazie a queste Vie d'acqua si possono raggiungere, percorrendo fiumi e canali, località di interesse storico ed ambientale, uniche per la loro particolarità. Molte sono le carte nautiche e gli opuscoli informativi sulle rete fluviale e sulle possibilità di effettuare escursioni in barca, un settore turistico in continua espansione.

 

Nella laguna di Caorle sorgono i Casoni, le antiche dimore dei pescatori, costruiti in canna palustre, interessanti da visitare in bicicletta o con barche e visite guidate.

 

A nord della laguna di Caorle si trova la Valle Zignago che confina con la Val Grande, famosa per i trascorsi di Hernest Hemingway da cui lo scrittore prese spunto per il suo famoso libro Al di là dal fiume e tra gli alberi.